Come iniziare ad investire nel forex e muovere i primi passi nel trading online

forexTra i tanti e indiscutibili meriti di Internet c’è senza dubbio anche l’aver reso più democratico l’accesso a varie tipologie di investimento. Al giorno d’oggi sono sempre più numerosi i nostri connazionali che si dedicano al trading online nel loro tempo libero, comodamente da casa e alcuni, con il passare del tempo, hanno trasformato questa attività in un vero e proprio lavoro, che può essere molto redditizio.

Vivere di trading è possibile, ma per farlo occorre molta preparazione ed esperienza. Alcuni non si avvicinano a questo mondo perché temono che sia troppo costoso. In realtà è possibile iniziare ad investire con poche decine di euro, in genere tra 50 e 100. Prima ancora di compiere questo passo però è importante formarsi, leggendo dei libri o seguendo dei corsi. Molto materiale utile ed interessante sul forex e, sul trading online più in generale, si trova direttamente online, il vantaggio è che è costantemente aggiornato, lo svantaggio che spesso non è organizzato in modo organico e può quindi risultare dispersivo.

Oltre alla formazione iniziale, e alla successiva formazione continua, è molto importante, come detto, fare pratica. Questo significa sia familiarizzare con l’interfaccia della piattaforma di trading scelta, sia imparare a leggere i grafici e prevedere gli andamenti di valute, beni e indici.

Un’ottima opportunità per fare tutto questo senza rischi, e a costo zero, è rappresentato dai conti demo.

Quasi tutte le migliori piattaforme di trading infatti permetto di registrarsi gratuitamente ed aprire in pochi secondi un conto demo, sul quale operare gratuitamente.

Naturalmente questo tipo di conto non permette di guadagnare, ma di effettuare transazioni con del denaro virtuale. Il tutto serve proprio a familiarizzare con il software e a testare le proprie capacità e competenze.

Se nel conto demo otterrete buoni risultati, con guadagni continuativi nel tempo, potrete valutare il passaggio ad un conto di trading reale, depositando quindi una cifra attraverso il sistema da voi preferito, tra quelli supportati dalla piattaforma.

Aprire un conto dimostrativo gratuito, è un passo molto importante per iniziare ad operare sul mercato del Forex, o su altri mercati, senza affrontare da subito tutti i rischi di questa attività. Potrete imparare molto e osservare i mercati senza spendere un centesimo. Molti trader, anche dopo aver aperto un conto con denaro reale, dedicano comunque del tempo al loro conto demo, per testare delle strategie di investimento, da trasferire poi, se si rivelano valide, al conto reale. Si tratta quindi di uno strumento davvero molto utile, non solo per chi è alle prime armi.